Finalist 2021

Artist statement / Dichiarazione dell'artista
Born in Zurich in 1992, the artist was inspired by horses since her early childhood as well as by her grandmother’s paper artwork. The self-taught artist developed her unique style in 2018 after finalizing her business degree. In contrast to a fast-paced and complex life, she is seeking simplicity through her work and expresses the minimalization of complexity alongside with her passion for horses. Her approach combines the rough and rigorous character of handmade paper with the conformity and reliability of acrylic color. She reflects on her personal character and sense for aesthetics through the clash of these materials together with the contrast of straight lines and sonorous elements.
 
 IT
Nata a Zurigo nel 1992, l'artista si è ispirata ai cavalli fin dalla prima infanzia e alle opere d'arte di carta di sua nonna. L'artista autodidatta ha sviluppato il suo stile unico nel 2018 dopo aver completato la sua laurea in economia. In contrasto con una vita frenetica e complessa, cerca la semplicità attraverso il suo lavoro ed esprime la minimizzazione della complessità insieme alla sua passione per i cavalli. Il suo approccio combina il carattere ruvido e rigoroso della carta fatta a mano con la conformità e l'affidabilità del colore acrilico. Riflette sul suo carattere personale e sul suo senso estetico attraverso il contrasto di questi materiali insieme al contrasto di linee rette ed elementi sonori.

Jana Kunzler
Contemporary artist /Artista contemporaneo
Switzerland / Svizzera

Ruven.jpg

'Ruven'
Acrylic on handmade paper on canvas
Acrilico su carta fatta a mano su tela, 2020

Tanzendes Pferd in Blau - Jana _.jpg

'Dancing Horse in Blue'
Acrylic on handmade paper on canvas
Acrilico su carta fatta a mano su tela, 2020

Thor.jpg

'Thor'
Acrylic on handmade paper on canvas
Acrilico su carta fatta a mano su tela, 2019

Critic review / Recensione critica
Jana Kunzler apparently works only on two planes where the colour is arranged like pieces of a mosaic, cuttings of a puzzle. If we go beyond the banality of the surface, and scrape its epidermis, we find the field where the battle takes place: a further, deeper plane of work. Form dominates landscapes where the animal moves like a shadow. Haughty profiles of horses challenge marble domes, lapis lazuli nights, skies flooded with gold and coral light.'

IT
'Jana Kunzler lavora apparentemente solo su due piani dove il colore si dispone come tessere di un mosaico, ritagli di un puzzle. Se andiamo oltre la banalità della superficie, e ne raschiamo l’epidermide, troviamo il campo dove la battaglia si svolge: un ulteriore, profondo piano di lavoro. La forma domina paesaggi dove l’animale si muove come un’ombra. Profili alteri di cavalli sfidano cupole di marmo, notti di lapislazzuli, cieli inondati di luce d’oro e corallo.'

Contact / Contatto
To find out more about this artist or availability, please get in touch.
Per saperne di più su questo artista o sulla disponibilità, contattaci.